BARCELONA RADICAL
radicalparty

la batalla per Mosul, al minut

LA BATTAGLIA DI MOSUL

19 ottobre 2016


Care lettrici e cari lettori,

buongiorno e ben ritrovati.
Oggi vi scriviamo a proposito della campagna per la liberazione di Mosul, iniziata lunedì 17 ottobre. Da giugno 2014 la seconda città dell'Iraq è controllata dallo Stato Islamico, che ne ha fatto - con Raqqa, in Siria - la propria capitale.
Il fronte anti-jihadista è composto da moltissimi attori, ognuno con la propria agenda: esercito iracheno (con il sostegno degli Usa), peshmerga curdi, milizie yazide e cristiane, Turchia, Pkk e sciiti combattono nella città o nei suoi paraggi.

Con gli articoli segnalati di seguito facciamo un primo punto della situazione. Continueremo a seguire questa battaglia decisiva per il futuro dell'Iraq e dello Stato Islamico sia online sia sulla nostra rivista.

Grazie dell'attenzione e buona lettura
A presto su Limesonline
Niccolò Locatelli - Limes


LO STRILLONE DI BEIRUT

Mosul giorno per giorno


Ogni giorno le ultime notizie sulla campagna per la liberazione di Mosul attraverso "Lo Strillone di Beirut", la nostra rassegna dal e sul Medio Oriente.

di SiriaLibano

LEGGI TUTTO >>
analisi

Tutte le incognite della campagna per liberare Mosul


Un governo traballante con un esercito debole in un Iraq etnicamente e religiosamente diviso è costretto ad accettare l’aiuto di attori esterni per liberare la seconda città del paese. Sconfiggere lo Stato Islamico non sarà facile.
Manca un piano per il giorno dopo.

di Benedetta Argentieri

continua a leggere >>
VISTa DA ANKARA

La Turchia non poteva restar fuori dalla liberazione di Mosul

La seconda città dell’Iraq diventa la vera posta in gioco della partita sirachena di Erdogan. Due gli obiettivi: scongiurare una catastrofe umanitaria (che coinvolgerebbe Ankara) e soprattutto impedire al Pkk di conquistare una nuova base da cui attaccare.

di Daniele Santoro

continua a leggere >>

Per registrarti alla newsletter clicca qui Per cancellarti dalla newsletter clicca qui.
Per abbonarti alla versione online di Limes clicca qui.
Per abbonarti alla versione cartacea di Limes clicca qui
Per informazioni e problemi tecnici scrivi al servizio clienti